Facebook Twitter
imgec.com

Rimozione Del Sale Dall'acqua Utilizzando L'energia Solare

Pubblicato il Gennaio 24, 2023 da Jordan Reynolds

Col passare del tempo, l'energia a energia solare sta diventando una fonte di energia molto più conveniente e flessibile. Un'area in cui viene davvero utilizzata con poca fanfara è la dissalazione dell'acqua.

Rimozione del sale dall'acqua usando energia solare

È abbastanza ironico che la maggior parte del nostro mondo sia coperta da acqua, ma migliaia di persone sono in aree che vivono carenze idriche. Il tipo di ironia è chiaro quasi immediatamente. Gli oceani del pianeta contengono acqua salata, un mix che non possiamo bere.

Per il tempo più lungo, si è discusso sulla conversione dell'acqua salata in acqua utilizzabile e potabile. Questa tecnica è riconosciuta come desalinizzazione. Se la procedura può essere utilizzata su larga scala in modo economico, risolverà molti problemi idrici al giorno d'oggi se esistono nei paesi del terzo o del primo mondo.

La desalinizzazione è davvero un termine utile per rimuovere sale e minerali dall'acqua oceanica. Il nome suggerisce una metodologia, ma ce ne sono molti. L'osmosi inversa sembra essere in genere il più popolare ed è in realtà un processo di filtrazione. È davvero popolare nei paesi che ora hanno piante di desalinizzazione come ad esempio quelle all'interno del Medio Oriente e dei Caraibi. La procedura può essere guadagnare più fascino per la Cina e l'America in cui alcune regioni soffrono di carenze abituali dell'acqua.

Uno dei problemi che sorgono con la desalinizzazione può essere il costo energetico. La maggior parte delle piante è alimentata da combustibili fossili, sebbene la Russia studia un'energia nucleare di un Elope vegetale. Con il riscaldamento globale e le preoccupazioni sui prezzi energetiche in prima linea, la maggior parte sta ora cercando di essere piattaforme di energia rinnovabile essendo una fonte di energia per queste piante. La tecnologia solare è tra le opzioni.

Le piante di desalinizzazione solare di solito non funzionano nel modo in cui potrebbe sembrare. L'energia solare non viene utilizzata per fornire capacità al processo di desalinizzazione, anche se probabilmente potrebbe essere. Invece, l'energia della luce solare è costruita nel sistema. La teoria sarebbe quella di riscaldare l'acqua salata e trasformarla direttamente in un vapore. Il vapore viene quindi dicendo un sistema di condensatore che lo riporta in acqua liquida.

I sistemi di desalinizzazione solare funzionano in modo diverso, tuttavia l'idea sarebbe quella di separare l'acqua dal sale utilizzando il sistema naturale che si trova negli oceani. Come quasi certamente sai, l'acqua evapora dall'oceano per creare nuvole nell'atmosfera. Una volta che si verificano le condizioni adeguate, queste nuvole diventano successivamente nuvole di pioggia e rilasciano l'acqua senza sale. La desalinizzazione solare cerca di imitare la procedura.

La doppia preoccupazione dell'aumento dei prezzi dell'energia e del riscaldamento globale sono la ricerca stimolante nel campo delle energie rinnovabili. La desalinizzazione solare rappresenta solo una singola area in cui questa ricerca produce benefici tangibili.